A.S.D. Scuola Mountainbike Venaria Reale


Nasce nel 2013 dall'esigenza di creare una struttura specifica finalizzata alla formazione delle categorie giovanili, condividono il progetto e partecipano in Staff Giuseppe Briguglio , Mauro Bustreo già Maestri della Federazione Ciclistica Italiana ,  Ivano Leone , Alessio Pasquali, Davide Savio,Denny Bardoneschi . La Scuola mtb Venaria Reale nasce quindi con l'intento di unire un gruppo di appassionati che condividono lo stesso obiettivo, trasmettere la passione per la bicicletta ai giovanissimi e ai ragazzi.

Nel 2014 la ScuolaMTb viene certificata dalla Federazione Ciclistica Italiana ed inserita nel network delle Scuole di Ciclismo FCI .

 

La Scuola di mountain bike per i bambini, serve a far imparare le tecniche di guida del fuoristrada, non prescindendo da concetti/valori molto più importanti quali: l'amicizia, l'onestà, la socializzazione, l'impegno, la responsabilità, la serietà... IL DIVERTIMENTO! Cercando di far tirar fuori il meglio da se stessi.


La Scuola mtb Venaria Reale ad oggi è strutturata con 8 maestri di vari livello , si sono aggiunti allo Staff , Alessandro Zugno, Paolino Di Marco, Fabrizio Rizzo e Luca Leone che oltre a fare l'atleta supporta le attività dei gruppi. Tra gli obiettivi della scuola troviamo il  far divertire i ragazzi e svolgere attività fisica sana all’aria aperta, allenarsi a contatto con la natura, migliorare la propria tecnica, sviluppare le abilità individuali e di gruppo, conoscere meglio il territorio, le piste e i percorsi ciclabili della città, imparare elementi basilari per la manutenzione della bicicletta.


Fra gli insegnamenti è di fondamentale importanza la corretta posizione sulla bicicletta, necessaria per evitare problemi alle articolazioni (sovente causa dell’allontanamento dal mondo della bici), inoltre il corso è orientato verso lo sviluppo delle forme di movimento che si eseguono senza l’uso della bicicletta, permettendo una crescita armonica del soggetto e uno sviluppo più completo dal punto di vista delle capacità motorie.

Si accompagnano inoltre i ragazzi ad attività agonistiche, che rappresentano uno dei mezzi della preparazione e non il fine ultimo dell’allenamento.

In conclusione si può sintetizzare che gli obiettivi sono rivolti allo sviluppo di tre dimensioni distinte ma integranti del processo formativo dell’allievo: educative, che interessano la sfera individuale, tecnici generali, che sviluppano le capacità atletiche e tecnici specifici che riguardano l’aspetto tecnico della disciplina ciclistica.

 

Paolo Crepet nel suo libro I FIGLI NON CRESCONO PIU’ scrive: “…i ragazzi oggi non hanno molti luoghi comuni per frequentarsi, si chiudono nelle loro stanze arredate come perfetti loculi tecnologici con tutto il necessario per rimanere totalmente isolati e comunicare solo virtualmente con il mondo esterno…Il problema non è la televisione, i videogiochi, ma è la mancanza di alternative valide!” Questa è un’alternativa validissima.!

 

ScuolaMTB Venaria Reale

 

 

            http://www.cycloavigliana.com/blog/                                                                           http://www.edilcolorvenaria.com/it/                                           http://www.ciclimatergia.net/